Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine

Accreditamento JCI

Il Presidio Ospedaliero S.Maria della Misericordia dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine è accreditato all’eccellenza, fin dal 2010, secondo gli standard Joint Commission International (JCI).

I successivi riaccreditamenti, avvenuti nel 2014 e nel 2017, lo hanno certificato come “Academic Medical Center Hospital”, essendo tenuto a rispettare standard aggiuntivi per le attività didattiche e di ricerca.

Questi prestigiosi riconoscimenti sono stati conferiti a seguito della verifica (a cadenza triennale) da parte di JCI dell’esistenza di un intenso percorso di miglioramento della qualità e della sicurezza dei pazienti, su oltre 1300 elementi misurabili, che ha impegnato e continua a impegnare tutto il personale dell’ospedale nel raggiungimento degli standard di eccellenza riconosciuti a livello internazionale.

La JCI, braccio internazionale di The Joint Commission (USA), è un’organizzazione la cui missione è di “migliorare continuamente la sicurezza e la qualità delle cure fornite ai pazienti attraverso l’accreditamento e l’erogazione di servizi collegati che supportano il miglioramento delle performance nelle organizzazioni sanitarie”.

Avvalendosi di esperti in tutte le aree specialistiche e di una straordinaria esperienza, JCI fornisce elementi oggettivi per valutare le organizzazioni sanitarie sulla base di criteri espliciti e condivisi.

Il processo di accreditamento così inteso è progettato per creare una cultura della sicurezza e della qualità all’interno di un’organizzazione che si adopera per migliorare di continuo i processi assistenziali e i relativi risultati. Così facendo, un’organizzazione:

  • consolida la fiducia del pubblico rispetto al fatto che la sicurezza del paziente e la qualità dell’assistenza sono priorità aziendali;
  • offre un ambiente di lavoro sicuro ed efficiente che contribuisce alla soddisfazione degli operatori;
  • è in grado di negoziare con le fonti di finanziamento in base ai dati sulla qualità dell’assistenza;
  • ascolta i pazienti e i loro familiari, ne rispetta i diritti e li coinvolge nel processo assistenziale in qualità di partner;
  • crea una cultura che è aperta a imparare dalla segnalazione tempestiva di eventi avversi e problemi di sicurezza;
  • insedia una leadership collaborativa e permanente che stabilisce le priorità del programma di qualità e sicurezza del paziente a tutti i livelli.

 

Per informazioni e segnalazioni è possibile contattare:

  • la Struttura aziendale “Accreditamento, Gestione del rischio clinico e valutazione delle performance sanitarie
    (indirizzo di posta elettronica: jointcommission@asuiud.sanita.fvg.it);