Simulazione di un intervento sanitario in una maxi emergenza sismica

Centro di Simulazione e Alta Formazione di Udine - V. Bresadola, A. Conte, A. Di Silvestre, S. Fabris, P. Tricarico, G. Trillò, M. Boer, F. Bellomo.

In occasione del 40° anniversario del terremoto in Friuli (1976-2016) l’Università di Udine ha organizzato una serie di incontri inseriti in una manifestazione denominata Epicentri di Sapere.

Il Centro di Simulazione e Alta Formazione di Udine ha partecipato con la produzione di un docfilm che ricostruisce le modalità di intervento sanitario in una maxi emergenza sismica (https://www.uniud.it/it/ateneo-uniud/ateneo-uniud/eventi-istituzionali/epicentro-di-saperi/friuli-1976-2016#section-19).

Il video, che qui presentiamo, oltre a rivolgersi alla popolazione civile con una semplice descrizione delle modalità di intervento del 118 sulla scena della maxi emergenza, può essere utilizzato a livello formativo per gli studenti dei corsi di laurea di medicina o area sanitaria ma anche per neoassunti in area di emergenza o per volontari che sono attivi sul territorio, per evidenziare i punti chiave che caratterizzano l’intervento sanitario dall’allerta fino alla centralizzazione in ospedale del paziente traumatizzato.

La realizzazione del video è stata resa possibile dalla collaborazione del CSAF con il personale del 118 ed elisoccorso di Udine e con quello della Croce Rossa Italiana.