Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine

Medicina di base e continuità assistenziale

L'assistenza medica di base comprende le attività e le prestazioni di educazione sanitaria, di medicina preventiva individuale, di diagnosi, di cura e riabilitazione di primo livello e di pronto intervento. L'assistenza sanitaria di base è assicurata dal:

  • medico di medicina generale (MMG);
  • pediatra di libera scelta (PLS);
  • medico del servizio di continuità assistenziale (ex guardia medica).

Tutte le persone iscritte negli elenchi degli assistiti dell'Azienda per l'Assistenza Sanitaria che abbiano effettuato la scelta preventiva di un medico, hanno diritto all'assistenza gratuita prestata

  • dal medico di medicina generale (MMG) o,
  • dal medico specialista pediatra di libera scelta (PLS) per i minori d'età inferiore ai 14 anni.

Il medico di medicina generale (MMG) e il pediatra di libera scelta (PLS)

sono coloro ai quali il cittadino si rivolge per i problemi inerenti la propria salute. Il pediatra di libera scelta è il medico specialista in pediatria che assiste i bambini da 0 a 14 anni.

I MMG e i PLS svolgono normalmente la loro attività professionale presso uno o più ambulatori ubicati nel territorio di competenza.

Le sedi, gli indirizzi, gli orari e i recapiti telefonici si possono consultare in questo sito la sezione: "orari e recapiti" - alla voce "medici e pediatri".

Il medico di medicina generale e il pediatra ricevono nel proprio studio medico su prenotazione o ad accesso diretto.

La scelta del medico di medicina generale e del pediatra di libera scelta si effettua all'ufficio anagrafe sanitaria del distretto.

Il medico di medicina generale (MMG) e il pediatra di libera scelta (PLS) assicurano le seguenti prestazioni:

  • visita medica ambulatoriale e domiciliare;
  • prescrizione di farmaci, richieste di visite specialistiche e di accertamenti diagnostici;
  • proposte di ricovero ospedaliero;
  • proposte di cure domiciliari alternative al ricovero;
  • rilascio di certificati medici previsti dagli Accordi nazionali;

I medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta partecipano, inoltre, a campagne programmate di

  • educazione sanitaria (ad es. educazione alimentare),
  • prevenzione primaria (ad es. vaccinazioni e screening oncologici)
  • prevenzione secondaria (ad es. diagnosi precoce di alcuni tumori).

L'attività del medico di medicina generale e del pediatra di libera scelta si svolge da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle 2.00 e prevede un orario minimo di apertura dello studio variabile a seconda del numero di assistiti in carico al medico, nella giornata del sabato il medico non è tenuto a svolgere attività ambulatoriale, ma è obbligato ad eseguire le visite domiciliari richieste entro le 10.00 e quelle eventualmente non ancora effettuate, richieste dopo le 10.00 del giorno precedente.

Nei giorni prefestivi, valgono le stesse regole previste per sabato, con l'obbligo di effettuare l'attività ambulatoriale per i medici che in quel giorno la svolgono ordinariamente al mattino.

Medico d Servizio di continuità assistenziale (ex guardia medica)