Gestione Economico-Finanziaria

Direttore

dott.ssa Marinella Compassi
0432 554391

Curriculum vitae

Sede

Contabilità generale; Bilancio e rendiconti; Ufficio libera professione; Ufficio spedalità stranieri: Padiglione 10 – 2° piano – ala sinistra

Ufficio contabilità prestazioni: 
Padiglione 2 – piano terra 

Orari

Contabilità generale e del Bilancio e rendiconti:
da lunedì a giovedì, dalle 8.30 alle 17.15
Venerdì dalle 8.30 alle 13.45.

Ufficio libera professione e Segreteria pensionanti:
da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 13.45.

Ufficio spedalità stranieri: da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 13.45.

Ufficio contabilità prestazioni: da lunedì a venerdì dalle 7.30 alle 18.30.

Telefono

Segreteria contabilità generale: 0432 554761

Ufficio libera professione: 0432 554773

Segreteria ricoveri in libera professione: 0432 552231

Ufficio spedalità stranieri: 0432 555217

Ufficio contabilità prestazioni: 0432 552315

Fax

Segreteria contabilità generale: 0432 554240

Ufficio libera professione: 0432 552233 

Segreteria ricoveri in libera professione: 0432 552233

Ufficio spedalità stranieri: 0432 552233.

Ufficio contabilità prestazioni: 0432 552318

Email

Segreteria contabilità generale: ur@asuiud.sanita.fvg.it

Attività svolte

Contabilità generale:

  • registrazione contabile fatture passive, documenti di spesa;
  • rilevazione contabile stipendi/contributi/tributi e predisposizione dei relativi ordinativi di pagamento;
  • tenuta e conservazione del libro giornale;
  • gestione protocollo corrispondenza in partenza;
  • emissione ordinativi di pagamento;
  • gestione dei rapporti con fornitori di beni/servizi per quanto attiene agli aspetti finanziari;
  • registrazione fiscale fatture attività libera professione intramoenia allargata, occasionale;
  • tenuta e conservazione registri fiscali;
  • adempimenti fiscali: versamenti periodici tributi, predisposizione dichiarazioni fiscali (Mod. INTRA (acquisto beni intracomunitari), Mod. UNICO ENC ecc).

Bilancio e rendiconti:

  • predisposizione dei documenti di bilancio di previsione e d’esercizio;
  • verifica periodica dell’andamento dei costi e dei ricavi mediante la predisposizione di specifici report economici infrannuali;
  • supporto alle operazioni di verifica da parte del Collegio Sindacale;
  • disposizione reintegri casse economali;
  • tenuta e conservazione registro inventario;
  • gestione flussi informativi periodici verso soggetti esterni pubblici e privati (ISTAT, Regione, Ministeri ecc.);
  • supporto alla gestione dei finanziamenti dei progetti di ricerca finalizzata (ex art. 12 bis D.Lgs. 502/92) e altri progetti specifici;
  • predisposizione documentazione attività finalizzate soggette a rendicontazione finale o per stati d’avanzamento;
  • rilevazione giornaliera dei movimenti di cassa dell’Istituto Tesoriere e dei conti correnti postali;
  • gestione dei rapporti con clienti/utenti per quanto attiene agli aspetti finanziari;
  • verifica e registrazione giornaliera degli incassi degli sportelli CUP;
  • emissione fatture attive/note di addebito e relativa riconciliazione con le entrate di tesoreria.

Gestione prestazioni:
Ufficio Libera professione

  • supporto amministrativo al processo di attivazione dell’attività libera professione (ambulatoriale e di ricovero) in particolare per quanto riguarda la definizione delle prestazioni e delle relative tariffe;
  • predisposizione degli atti autorizzativi allo svolgimento della libera professione, alla costituzione di equipe, alle variazioni tariffarie e di riparto, alla stipula di convenzioni con strutture esterne;
  • gestione amministrativa dell’attività di ricovero in libera professione: preventivo, prenotazione,  contabilità finale, fatturazione;
  • verifica incassi e predisposizione solleciti pagamento prestazioni libera professione;
  • predisposizione e pubblicazione dei tariffari ALPI ambulatoriale e di ricovero;
  • ripartizione dei proventi introitati;
  • distribuzione e conservazione bollettari libera professione;
  • emissione fatture altre prestazioni soggette a riparto (certificazioni INAIL, CTU ecc:).

Ufficio Contabilità prestazioni

  • trasmissione addebiti e solleciti di pagamento per:
    • prestazioni ambulatoriali non incassate (ticket, PS ecc.);
    • mancato ritiro referti;
    • mancata presentazione appuntamenti prenotati;
    • integrazioni prestazioni di laboratorio e altro
  • addebiti per decadenza dal beneficio di esenzione a seguito di controllo di veridicità dichiarazioni rilasciate o a seguito di accertamenti esterni;
  • rilevazione nel sistema gestionale delle prestazioni (G2) riscossioni non avvenute attraverso gli sportelli CUP (c/c p e c/c b);
  • verifica periodica sospesi ed eventuale trasmissione al legale;
  • istruttoria e predisposizione documentazione rimborso prestazioni erroneamente pagate;
  • emissione fatture a strutture esterne convenzionate (pubblici e privati) per attività a pagamento;
  • predisposizione reportistica trimestrale per la fatturazione di prestazioni richieste da Aziende sanitarie regionali;
  • assistenza amministrativa agli operatori degli sportelli CUP;
  • verifica mensile prestazioni rilevate nel sistema regionale di compensazione (SIASA) limitatamente alle prestazioni ambulatoriali rese ad utenti ricoverati in altre Aziende;
  • gestione segnalazioni URP contestazione importi addebitati;
  • gestione protocollo corrispondenza in partenza;
  • archiviazione documentazione proveniente dalle diverse strutture e relativa alle prestazioni ambulatoriali e di PS (impegnative ecc.).

Ufficio Spedalità stranieri

  • gestione di tutte le pratiche amministrative inerenti la fruizione di prestazioni sanitarie da parte di soggetti stranieri in relazione al diverso regime di presenza sul terri-torio (cittadini UE, STP, studenti stranieri, ingressi per cure mediche, carcerati stranieri ecc.) e di accesso alle prestazioni (ambulatoriale, ricovero, PS);
  • compilazione elenchi semestrali di prestazioni erogate a cittadini convenzionati, cittadini appartenenti all’UE, cittadini stranieri in temporaneo soggiorno in Italia, con allegata documentazione sanitaria, richiesta medica e relativi conti ed invio agli uffici di pertinenza per il rimborso;
  • predisposizione delle fatture/note spese e relativa documentazione per invio alla Prefettura per il rimborso delle prestazioni erogate a cittadini stranieri extracomunitari non in regola con le norme relative all’ingresso e al soggiorno (STP),
  • supporto ai reparti e al PS per le pratiche di stranieri, comunitari ecc. convenzionati.