Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine

Obbligo vaccinale per l'iscrizione a scuola

28 agosto

La nuova normativa nazionale sui vaccini (Legge n. 119 del 31 luglio 2017) introduce importanti novità nell’obbligo vaccinale.

Vaccini: chi li deve fare e perché

L’obbligo di vaccinazione è previsto per i minori di età 0-16 anni e per tutti i minori stranieri non accompagnati.

L’obiettivo è contrastare il calo delle vaccinazioni e l’insorgenza di epidemie, come quelle attualmente in corso in Italia (oltre 4.000 casi di morbillo con 3 decessi nel 2017).

 

Quanti sono i vaccini

I vaccini obbligatori sono 10: poliomielite; difterite; tetano; epatite B; pertosse; Hib (Haemophilus influenzae tipo B); morbillo; rosolia; parotite; varicella (quest’ultima è obbligatoria a partire dai nati nel 2017 che la effettueranno al 15° mese di vita). Poliomielite, difterite, tetano, epatite B, pertosse e Hib sono contenuti nel vaccino esavalente; morbillo, rosolia e parotite nel trivalente MPR: in totale si tratta di somministrare 2 vaccini combinati, a cui si aggiunge quello per la varicella.

 

0-6 ANNI – SERVIZI PRIMA INFANZIA e SCUOLA D’INFANZIA

A partire dall’anno scolastico 2017/2018 essere in regola coi vaccini è condizione per frequentare le scuole dell'infanzia.

 

6-16 ANNI – SCUOLA DELL’OBBLIGO

A partire dall’anno scolastico 2017/2018 l’iscrizione è garantita in ogni caso ma sono previste sanzioni per chi non è in regola coi vaccini.

 

Che cosa fare

Presentare l’autocertificazione con il consenso al trattamento dei dati tra scuola e sanità entro

  • 10 settembre 2017 per i servizi prima infanzia e scuola dell’infanzia
  • 31 ottobre 2017 per le scuole dell’obbligo

In alternativa può essere prodotto anche:

  • Certificato rilasciato dall’Azienda Sanitaria comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie
  • Certificato attestante l’appuntamento alla vaccinazione presso il Servizio vaccinale
  • Certificato di esonero, omissione o differimento delle vaccinazioni obbligatorie

Richiedi online il certificato

Nel caso di Autocertificazione la scuola provvederà a trasmettere i dati e il consenso per verificare la veridicità delle dichiarazioni.