Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine

Il 31 luglio 2017 scade il termine per comunicare all'autorità competente, l'attività di produzione, trasformazione e deposito di materiali e oggetti destinati al contatto con gli alimenti (MOCA)

17 luglio

Gli Operatori Economici del settore di produzione, trasformazione e deposito di materiali e oggetti destinati al contatto con gli alimenti (MOCA) devono comunicare l'attività svolta entro il 31 luglio 2017. 

Gli alimenti vengono a contatto con molti materiali e oggetti durante le fasi di produzione, trasformazione, conservazione, preparazione e somministrazione, prima del loro consumo finale. Tali materiali e oggetti – ad esempio contenitori per il trasporto degli alimenti, macchinari per la trasformazione dei prodotti alimentari, materiali da imballaggio, utensili da cucina e posate e stoviglie – sono denominati materiali ed oggetti a contatto con gli alimenti (MOCA) e dovrebbero essere sufficientemente inerti da evitare che i loro componenti incidano negativamente sulla salute del consumatore o influenzino la qualità degli alimenti.

L’art.6 D. Lgs. n. 29 del 10 febbraio 2017 ha  introdotto l’obbligo per gli Operatori Economici del settore dei materiali ed oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti (MOCA), di comunicare all'autorità sanitaria territorialmente competente “gli stabilimenti che eseguono le attività di cui al reg. CE 2023/2006”.  

Qesto permetterà di creare un’anagrafica nel settore MOCA al fine di consentire ai Servizi Igiene degli Alimenti e della Nutrizione (SIAN) di svolgere le attività di controllo ufficiale. 

Gli operatori economici già operanti alla data di entrata in vigore del D.Lgs. 10 febbraio 2017 n. 29 (ovvero il 2 aprile 2017) inviano entro il 31 luglio 2017 la comunicazione allo Sportello Unico per le attività produttive (SUAP), che la trasmette all’Azienda Sanitaria,  Autorità competente per la procedura di controllo.


Informazioni utili e modulistica sul sito “SUAP in rete” alla pagina dedicata a materiale e oggetti a contatto con gli alimenti.