Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine

PHARMACOGENOMICS OF HYPERTENSION: A NEW APPROACH FOR A PERSONALIZED MEDICINE

Responsabile Leonardo Alberto Sechi
SOC Clinica Medica
Bando BANDO RICERCA FINALIZZATA 2011-2012
Promotore OSPEDALE SAN RAFFAELE S.R.L.
Finanziamento totale 344109.04 €
Finanziamento AOU 85344.00 €
Scadenza 14 novembre 2017
Descrizione del progetto PHARMACOGENOMICS OF HYPERTENSION: A NEW APPROACH FOR A PERSONALIZED MEDICINE
L’ipertensione arteriosa è il principale fattore di rischio cardiovascolare modificabile e come tale è responsabile in larga misura degli eventi cardiovascolari (infarto, angina, ictus cerebrale, arteriopatie) e renali (insufficienza renale) che costituiscono ancora oggi la principale causa di morte e invalidità nei paesi industrializzati. A fronte di ciò l’attenzione rivolta al problema dell’ipertensione arteriosa dagli enti regolatori è da considerarsi del tutto inadeguata. Si tenga infatti conto che l’efficacia nell’identificazione del problema nella popolazione adulta generale (prevalenza stimata tra il 35 e il 40% di cui identificati poco più del 50%) e la percentuale di pazienti efficacemente trattati (inferiore al 50% di quelli identificati) sono altamente insoddisfacenti. Questo è un progetto di farmacogenomica che troverà realizzazione in centri specialistici del Nord-Centro Italia con l’obiettivo di individuare approcci di trattamento personalizzati ai pazienti ipertesi che a questi centri facciano riferimento. Ciò vien fatto mediante la definizione, con moderne tecniche di genetica molecolare, di alcune caratteristiche genetiche dei pazienti ipertesi che possano essere indicative di una diversa potenzialità di risposta ai vari trattamenti farmacologici che sono oggi disponibili.

Progetti di ricerca in corso