Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine

Distretti sanitari

L'Azienda sanitaria è organizzata in 3 Distretti:

  • Cividale,
  • Tarcento
  • Udine

 che coincidono con gli ambiti socio assistenziali territoriali.

Il Distretto è una struttura dell'Azienda per i servizi sanitari territoriali che assicura tutte le attività assistenziali rivolte alla persona o alla collettività, ad eccezione degli interventi ospedalieri.

In particolare il Distretto garantisce le seguenti attività:

  • valutazione ed interpretazione della domanda/bisogno dei cittadini, anche attraverso forme di partecipazione e di cittadinanza attiva;
  • programmazione, implementazione e verifica delle attività territoriali sanitarie e sociosanitarie;
  • compartecipazione con gli Enti locali, con le Aziende per i servizi alla persona e con gli altri soggetti pubblici e privati coinvolti nelle politiche di welfare;
  • continuità assistenziale e presa in carico del cittadino mediante la produzione diretta o tramite l'acquisto di servizi e prestazioni da altri soggetti pubblici e privati;
  • accesso ai servizi ed alle prestazioni sanitarie e sociali ad elevata integrazione sociosanitaria secondo criteri di equità e di appropriatezza anche attraverso i mediatori di comunità per stranieri;
  • gestione coordinata dell'assistenza di base: medici di medicina generale e pediatri di libera scelta, assistenza infermieristica e riabilitativa domiciliare.

Nel territorio del Distretto possono essere erogate attività di altre strutture operative aziendali, quali:

  • Dipartimento di prevenzione (es. vaccinazioni, certificazioni);
  • Dipartimento di salute mentale con Centri di salute mentale, strutture di accoglienza;
  • Dipartimento delle dipendenze (es. alcologia).

A livello distrettuale sono presenti anche attività gestite in delega per conto dei Servizi sociali di base quali:

  • moduli residenziali per disabili;
  • centri socio riabilitativi educativi (C.S.R.E.);
  • strutture residenziali per anziani.